Le nostre News

Larice Food Track

Larice Food Track

La continua evoluzione della normativa relativa a tracciabilità ed informazioni a disposizione dei consumatori tende verso una maggiore consapevolezza su ciò che mangiamo e sul ciclo di vita dei prodotti alimentari, che siano materie prime, semilavorati o prodotti pronti per il consumo. Poter ricostruire la storia di un prodotto in ogni istante della sua vita è divenuto non soltanto un requisito indispensabile a soddisfare le esigenze normative ma anche un servizio reso alla domanda, sempre crescente, di conoscenza alimentare da parte del cliente, sia esso un consumatore finale o un’azienda alimentare che acquista, trasforma e distribuisce derrate alimentari.

Per meglio comprendere le sfide che dovranno affrontare le aziende operanti nel settore agroalimentare basta pensare all’evoluzione della normativa vigente: sino al 2005 solo alcuni prodotti, quali carni, pesce e uova, erano soggetti al requisito della rintracciabilità perché considerati più a rischio per la salute del consumatore.


Dal 1° gennaio 2006 l’obbligo della rintracciabilità è stato esteso a tutti i prodotti agroalimentari con continui aggiornamenti e miglioramenti, per un’etichettatura sempre più chiara e trasparente. Le complessità derivanti dall’adempienza alle normative ed alle imminenti scadenze fissate dal legislatore obbligano le aziende a sforzi sempre maggiori per restare al passo con i tempi. Secondo il Regolamento (Reg. UE 1169/11) in vigore già dal 2011, il 13 dicembre 2016 diventerà obbligatoria con termine ultimo, “una dichiarazione nutrizionale” (o tabella nutrizionale) da riportare in etichetta. Lanzi Informatica, da sempre in prima linea nel mondo alimentare con soluzioni innovative nei sistemi di pesatura, gestione dei lotti alimentari, controllo campioni in produzione ed etichettatura, ha sviluppato un software che anticipa i requisiti di legge andando a calcolare in automatico le informazioni relative a:

▪ valore energetico in KJ e in kcal
▪ quantità di acidi grassi saturi
▪ quantità dei carboidrati
▪ quantità degli zuccheri
▪ quantità di proteine
▪ quantità di sale

Le informazioni ricavate da Larice Food-Track verranno successivamente riportate in etichetta, in modo del tutto automatico, parametrando i valori sulla base di un calcolo che terrà conto di tutte le variazioni in termini di valore causate dai processi di trasformazione dell’alimento. Uno strumento di calcolo preciso ed affidabile che semplifica notevolmente il processo produttivo e garantisce il controllo della filiera con la possibilità di ottenere reportistica dettagliata ed informazioni istantanee secondo la necessità. Larice Food-Track potrà facilmente essere integrato a strumenti già presenti in azienda come bilance o registratori di cassa semplificando il passaggio dalla gestione manuale del processo ad una automatizzata. Contattate Lanzi Informatica ed Innovazione per incontrare e scoprire più da vicino il software Larice Food-Track, il nostro team è a vostra completa disposizione per aiutarvi a valutare le vostre necessità e comprendere tutti i vantaggi e le possibilità dell’automazione!

24/08/2016 Categoria: Torna all'elenco